Top
  >  #InsolitArtITALIA   >  STREET ART NEL PONENTE LIGURE
street art nel ponente ligure

Ormai dovresti sapere quanto mi piace la combinazione street art più luoghi poco conosciuti, per questo oggi grazie ad Alice, ti portiamo in un posto che merita di essere conosciuto nel Ponente Ligure! Perciò se ti trovi in vacanza in Liguria, nella zona di Imperia non dimenticare di aggiungere il borgo di Bellissimi e i suoi dintorni al tuo tour!

Piacere, sono Alice! 

Sono una bevitrice seriale di tè, adoro la street art e lo street food. Amo il contatto con la natura, la storia e l’arte e nei miei viaggi cerco di unire tutte queste passioni andando alla ricerca di esperienze particolari.

Sul mio blog thelostbag.com condivido itinerari fai da te, consigli per mete a volte insolite, racconti ed esperienze in Liguria, Italia e all’estero. 

Su Instagram sono @the_lostbag e parlo di viaggi e del mio amato Ponente Ligure. Ho creato due hashtags per raccontare borghi, natura e tradizioni dell’entroterra (#tiraccontoilponente) e per svelarti curiosità sulla mia città (#tiraccontosanremo). Passa a trovarmi, ti aspetto!

Street Art nel Ponente Ligure: i murales di Bellissimi

Anche l’entroterra del Ponente Ligure ha la sua buona dose di street art! Oggi ti porto a Bellissimi, una piccola frazione di Dolcedo (IM), famosa per i murales e per la tradizione delle mongolfiere di carta, chiamate “balui”

street art nel ponente ligure
© Alice thelostbag.it

Il binomio mongolfiere e murales salta subito all’occhio appena entri in paese. Molti dei murales che abbelliscono le case raffigurano infatti sogni e fantasie legati a questi aeromobili, ognuno con uno stile unico.

Il legame murales-mongolfiere deriva da una tradizione: ogni prima domenica di Settembre, colorati balui di carta vengono lanciati in aria in occasione della festa della Madonna della Misericordia. Un evento da segnare in agenda e un’ottima occasione per venire a scoprire la street art di questo borgo immerso nelle verdi colline della Val Prino!

Puoi scoprire come sono fabbricati i balui, partecipando ad un tour organizzato dall’associazione Amici di Bellissimi. I tour si svolgono tutto l’anno, durano circa 90 minuti e sono a offerta libera. Mentre per andare a caccia di street art, puoi usare questa mappa per non perdertene nemmeno uno!

mappa bellissimi
Credits amicidibellissimi.org

Non è tutto! Lo sapevi che a Bellissimi giunse anche Jacques Etienne Montgolfier, l’inventore della mongolfiera? Era il 1790 quando, fuggendo dai moti rivoluzionari di Francia, il signor Montgolfier soggiornò qui con la sua scimmia di nome Elio. Qui trovi un murales dedicato a lui e alla sua simpatica compagna di viaggio.

street art nel ponente ligure
© Alice thelostbag.it

Non solo street art: cosa fare e vedere nei dintorni ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀

Dopo aver fotografato la street art di Bellissimi, non ti resta che scoprire le altre meraviglie sparse per questa zona del Ponente Ligure.

Se ami la natura, ti consiglio i laghetti di Lecchiore! Bellissime conche d’acqua cristallina nascoste in un bosco incantato, a circa mezz’ora a piedi da Bellissimi. Un luogo speciale, perfetto per un picnic all’ombra e per rinfrescarsi dalla calura estiva. 

cosa vedere nei dintorni di Bellissimi
© Alice thelostbag.it

I laghetti sono di varie dimensioni, molti sono profondi a sufficienza per poterci nuotare o tuffarcisi dentro e alcuni hanno anche delle piccole cascate. Il sentiero nel bosco per raggiungerli è facile e adatto a tutti, consiglio però un paio di scarpe da ginnastica con suola robusta, meglio ancora se da trekking. 

Se invece ti affascinano i borghi, qui avrai solo l’imbarazzo della scelta! Ti suggerisco di partire da Dolcedo che ti incanterà con le sue piazzette e le case dai tipici colori liguri: rosa, giallo, verde e bianco. Superata piazza San Tommaso, scorgerai un antico ponte per raggiungere Ripalta, una frazione di case arroccate sopra il fiume.

street art nel ponente ligure
© Alice thelostbag.it

Sul mio blog trovi una bellissima escursione ad anello tra borghi e natura che parte da Dolcedo, raggiunge i laghetti di Lecchiore e passa per Bellissimi prima di ritornare a Dolcedo.

Per chiudere il giro in bellezza, come non citare Valloria, il paese dalle porte dipinte! Un altro incantevole borgo dove l’arte è di casa, raggiungibile in soli 15 minuti di macchina da Dolcedo o 20 minuti da Bellissimi.

⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀

Come raggiungere Bellissimi

Percorri l’Autostrada dei Fiori A10 e prendi l’uscita Imperia Ovest. Prosegui su Strada Provinciale 11, poi continua su Via G. Boine in direzione Piani – Dolcedo, Dopo circa 2,5 km svolta a sinistra su Via Parco delle Rimembranze/SP 42. Da qui raggiungerai Bellissimi in 5-10 minuti di strada.⠀

street art a Bellissimi

Spero che questo itinerario ti sia piaciuto! Seguimi su @the_lostbag per altri consigli nel Ponente Ligure e se passi da Sanremo, scrivimi! Mi farà piacere conoscerti e mostrarti la mia città!

A presto,

Alice

Ti aspetto su ITALIA all’insegna dell’arte e dell’insolito per scoprire altri itinerari insoliti!

post a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.