Top
  >  Home   >  CURIOSITÀ DI VIAGGIO   >  LE MIGLIORI MOSTRE 2021 DA VEDERE IN ITALIA
le migliori mostre 2021

I musei sono finalmente aperti e quindi voglio farti un regalo… Una guida con una selezione delle migliori mostre da vedere in Italia nel 2021 divise per regioni!

QUALI SONO LE MIGLIORI MOSTRE 2021 DA NON PERDERE IN ITALIA?

VALLE D’AOSTA

I Macchiaioli. Una rivoluzione en plein air.

Dove? Bard (AO) – Forte dei Bard

Fino al 27 Giugno 2021

Nella suggestiva location del Forte dei Bard, sarà esposta un’importante mostra con 80 opere dedicate ai Macchiaioli, movimento artistico dell’Ottocento che rivoluzionò la pittura italiana. Esposte le opere a partire dalle prime sperimentazioni artistiche del movimento con Serafino de Tivoli, passando per Silvestro Lega, Vincenzo Cabianca, Raffaello Sernesi, Odoardo Borrani, fino a uno degli esponenti maggiori, Giovanni Fattori.

Ti consiglio di controllare date e orari che potranno subire variazioni sulla base delle eventuali chiusure.

PIEMONTE

HORST P. HORST. STYLE AND GLAMOUR

Dove? Torino – CAMERA, Centro Italiano per la Fotografia

Fino al 4 luglio 2021

©Centro italiano per la Fotografia

La mostra è dedicata a uno dei più grandi fotografi del 1900, Horst. 150 opere, che ripercorrono il periodo creativo del fotografo, dagli esordi alle ultime realizzazioni. La mostra si divide in tre sezioni, la prima con le fotografie caratterizzate dai dettagli e dal ritratto ambientato. La seconda sezione, con le opere parigine e newyorkesi, oltre alle varie foto realizzate per le copertine di Vogue. Nell’ultima parte della mostra sarà possibile visionare le sue fotografie più importanti e famose.

A.B.O. THEATRON. L’Arte o la vita

Dove? Rivoli (TO) – Castello di Rivoli

Dal 24 giugno 2021 al 08 gennaio 2022

Per omaggiare gli ottant’anni del grande critico d’arte contemporanea Achille Bonito Oliva, il Castello di Rivoli gli dedicherà una mostra con le opere che ha donato al CRRI, centro di ricerca Castello di Rivoli.

LA GIOSTRA DI NINA

Dove? Torino – Reggia di Venaria

Fino al 20 giugno 2021

Nel suggestivo scenario della Galleria Grande della Reggia di Venaria, fino al 20 giugno, sarà possibile ammirare l’installazione di una giostra. L’opera, dell’artista Valerio Berruti, si ispira infatti ai vecchi caroselli, ed è un’installazione di 7 metri. Dimenticatevi i cavalli, al loro posto degli uccellini e in sottofondo la musica di Ludovico Einaudi. 

Da amante dei caroselli antichi non posso non visitarla!

Le Corbusier. Viaggi, oggetti e collezioni

Dove? Torino – Pinacoteca Agnelli

Fino al 5 settembre 2021

La Pinacoteca Agnelli di Torino ospita invece la mostra su Le Corbusier, architetto franco-svizzero padre del Movimento Moderno. Si ripercorrerà la sua vita attraverso i suoi oggetti da collezione, i suoi viaggi e le sue ricerche.

LOMBARDIA

SIGNORE DELL’ARTE

Dove? Milano – Palazzo Reale, Milano

Fino al 6 giugno 2021

Finalmente una mostra dedicata a tutte le artiste vissute tra il ‘500 e ‘600. In totale 34 pittrici e 150 opere esposte, da Artemisia Gentileschi, Lavinia Fontana. La mostra racconta sia la maestria compositiva di queste pittrici, sia  il ruolo sociale che hanno rivestito nel loro tempo.

THE WORLD OF BANKSY. THE IMMERSIVE EXPERIENCE

Dove? Milano – Teatro Nuovo

Dal 14 maggio al 30 giugno 2021

Tra le migliori mostre del 2021 non può mancare quella su Bansky. Oltre 60 opere d’arte di proprietà privata in versione stampata e più di 30 murales a grandezza naturale dell’artista più misterioso di tutti i tempi che ha conquistato il pubblico con ironia, denuncia, politica, intelligenza e protesta.

Regina. Della Scultura

Dove? Bergamo – GAMeC Galleria d’Arte Moderna e contemporanea di Bergamo

Fino ad agosto 2021

Regina Cassolo Bracchi è stata una grande scultrice italiana del 900. Una figura ancora poco conosciuta nel panorama artistico, ma grazie alle mostre che ci saranno sia a Bergamo e in concomitanza a Parigi, impareremo ad apprezzare le sue opere. Esposte al Gamec 250 lavori di un’artista dalla personalità unica, dai disegni, ai suoi taccuini e le sue sculture.

Impressionisti. Alle origini della modernità

Dove? Gallarate – MaGa

Fino al 5 settembre

Fino al 5 settembre al MaGa di Gallarate saranno esposte 180 opere dei principali esponenti dell’Impressionismo francese e italiano. in mostra opere pubbliche e private di Renoir, Manet, Monet, Cezanne, Gauguin, Gericault, Courbet e molti altri.

Enzo Mari curated by Hans Ulrich Obrist with Francesca Giacomelli

Dove? Milano – Triennale

Fino al 12 settembre 2021

L’esposizione documenta oltre 60 anni di attività di uno dei principali maestri del design italiano. La mostra è articolata in una sezione storica e in una serie di contributi di artisti e progettisti internazionali. Completa il percorso una serie di video interviste realizzate da Hans Ulrich Obrist.

Il corpo e l’anima, da Donatello a Michelangelo. Scultura italiana del Rinascimento

Dove? Milano – Castello Sforzesco

Fino al 26 settembre 

Un’esposizione dedicata ai grandi artisti italiani del Rinascimento. La mostra in collaborazione con il Museo del Louvre, ripercorrerà attraverso la pittura e la scultura, i temi dell’arte italiana del Quattrocento e inizio Cinquecento, analizzando gli artisti che hanno fatto grande questo periodo.

Maurizio Cattelan. Breath Ghosts Blind

Dove? Milano – Pirelli Hangar-Bicocca

Dal 15 luglio 2021 – 20 febbraio 2022

Finalmente è in arrivo una mostra dedicata a uno degli artisti italiani contemporanei più conosciuti, Maurizio Cattelan. L’artista ha creato e studiato un’esposizione specifica per gli spazi di Pirelli HangarBicocca, offrendo una visione della storia collettiva e personale, attraverso una rappresentazione simbolica del ciclo della vita. Penso che ne vedremo delle belle! Segnalo in agenda!

TRENTINO ALTO ADIGE

Giovanni Boldini. Il Piacere

Dove? Rovereto – Mart

Fino al 29 agosto 2021

170 opere tra pubbliche e private che ripercorrono l’attività del pittore italiano Boldini, celebre ritrattista della Belle Èpoque, attraverso un percorso cronologico, con approfondimenti di alcuni temi che ne hanno segnato la carriera.

VENETO

Van Gogh. I colori della vita

Dove? Padova- Centro Culturale Altinate/San Gaetano

Fino al 6 giugno 2021

 Prolungata fino al 6 giugno la mostra dedicata a Van Gogh. Sarà un viaggio attraverso 78 opere dell’artista provenienti da diversi musei. I disegni e i dipinti di Van Gogh saranno affiancati da una quindicina di opere di altri artisti dello stesso periodo artistico come Millet, Gauguin, Seurat, Signac, Hiroshige.

TIEPOLO250

Dove? Vicenza

Fino al 31 dicembre 2021

le migliori mostre del 2021
©Tiepolo250.it

In occasione dei 250 anni dalla morte di Giambattista Tiepolo, è stato creato un biglietto unico per poter visitare 5 diversi siti, situati nella città di Vicenza e provincia, contraddistinti dai capolavori del Tiepolo.
Le opere sono suddivise tra Villa Valmarana ai Nani, Villa Zileri Motterle (Monteviale), Villa Cordellina Lombardi (Montecchio Maggiore), Pinacoteca di Palazzo Chiericati e Palladio Museum. Un itinerario all’insegna dei colori tiepoleschi, resi ancora più unici dalla bellezza degli edifici che li custodiscono.

STEVE MCCURRY: Icons

Dove? Conegliano – Palazzo Sarcinelli

Dal 6 Ottobre 2021 al 13 Febbraio 2022

©visitconegliano.it

Tra le migliori mostre del 2021 da vedere in Italia non potevo non inserire uno dei miei fotografi preferiti: Steve McCurry. Per la prima volta in Veneto vengono esposte 100 sue fotografie, le più iconiche, realizzate durante i suoi reportage in Afghanistan, in Pakistan e in Russia.

Una mostra a mio avviso da non perdere assolutamente!

LIGURIA

MAKE IT NEW! TOMAS RAJLICH E L’ARTE ASTRATTA IN ITALIA

Dove? Genova – Museo d’Arte Contemporanea di Villa Croce

Fino al 20 giugno 2021

Se sei amante dell’arte astratta, la mostra Tomas Rajlich fa al caso tuo. Nella splendida cornice Ottocentesca di Villa Croce, ci saranno esposte opere che documentano oltre mezzo secolo di ricerca, dagli esordi dell’artista nella scultura, fino ai suoi lavori più recenti.

TOSCANA

American Art 1961-2001

Dove? Firenze – Palazzo Strozzi

Fino al 25 luglio 2021

Una mostra che racconta attraverso fotografie, pitture, sculture ed installazioni, l’arte moderna degli USA dall’inizio della Guerra del Vietnam fino all’attacco dell’11 Settembre 2001. Direttamente dal Walker Art Center di Minneapolis, esposte troverai opere di Cindy Sherman, Bruce Nauman, Jasper Johns, Barbara Kruger, Andy Warhol, per un totale di 55 artisti!

LA FERITA

Dove? Firenze – Palazzo Strozzi

Fino al 22 Agosto 2021

Sicuramente avrai notato qualcosa di diverso nella facciata di Palazzo Strozzi! JR, grande artista contemporaneo, ha creato un’opera site specific, cambiando volto al palazzo rinascimentale di Firenze. L’opera che vuole farci riflettere sull’accessibilità dei luoghi della cultura nel periodo del Covid-19, sarà visibile fino al 22 agosto! Quindi affrettati!

Jeff Koons. Shine

Dove? Firenze – Palazzo Strozzi

Dal 02 ottobre 2021 al 30 gennaio 2022

Tra le migliori mostre del 2021 non dimenticare di segnare in agenda Shine, una delle più importanti mostre dell’artista mai realizzate in Italia. Saranno esposte le sue opere più famose, dagli anni Settanta, agli anni Duemila. 

Io spero di non perdermela e tu?

EMILIA ROMAGNA

Antonio Ligabue. Una vita d’artista

Dove? Ferrara – Palazzo dei Diamanti

Fino al 27 giugno 2021

Attraverso disegni, dipinti e sculture, alcune mai esposte prima, verrà documentata l’attività artistica di uno dei più originali artisti del Novecento. Nelle 100 opere esposte emergono i temi della sua ricerca, dagli autoritratti, ai paesaggi fino agli animali.

CORCOS. RITRATTI E SOGNI

Dove? Bologna – Palazzo Pallavicini

Fino al 27 giugno 2021

© Google Arts and Culture

40 opere ripercorreranno a Palazzo Pallavicini, la carriera artistica di Vittorio Corcos, considerato un innovatore nell’ambito del ritratto realistico, e uno degli interpreti più apprezzati dei sentimenti e dei costumi della Belle Èpoque. Protagoniste dei suoi ritratti le donne più belle dell’epoca.

MODIGLIANI. OPERE DAL MUSÉE DE GRENOBLE

Dove? Mamiano di Traversetolo (PARMA) – Fondazione Magnani-Rocca

Fino al 18 luglio 2021

All’interno di una delle più importanti istituzioni culturali in Italia per l’eccezionalità della Collezione permanente, e grazie alla collaborazione col Musée de Grenoble sono esposte sei opere di Modigliani, che analizzano il rapporto fra disegno e pittura. Non perdere un giro all’interno di questa Villa per scoprire opere di Filippo Lippi, Dürer, Tiziano, Rubens, Van Dyck, Goya e, tra i contemporanei, Monet, Renoir, Cézanne, sino a De Chirico, De Pisis, 50 opere di Morandi, Burri, oltre a sculture di Canova e di Bartolini.

FORNASETTI. Theatrum Mundi

Dove? Parma – Complesso Monumentale della Pilotta

Fino al 25 luglio

migliori mostre del 2021
© Complessopilotta.it

Prorogata fino al 25 luglio la mostra dedicata al celebre brand italiano. Centinaia di creazioni dell’atelier fondato da Piero Fornasetti in dialogo con le collezioni della Pilotta per raccontare la classicità attraverso la lente del design contemporaneo.

I LOVE LEGO

Dove? Bologna – Palazzo Albergati

Fino 26 settembre 2021

Per gli amanti di tutte le età dei mattoncini colorati più famosi al mondo, è in arrivo la mostra I LOVE LEGO. Rappresentati in scala 7 mondi fantastici, dove il visitatore diventerà il protagonista di una “caccia al personaggio” tra gli edifici, galeoni dei pirata e templi. Riuscirai a trovare i personaggi celebri dei film, nascosti tra milioni di mattoncini?

UMBRIA

Raffaello in Umbria e la sua eredità in Accademia

Dove? Perugia – Palazzo Baldeschi

Fino al 3 ottobre 2021

La Fondazione CariPerugia Arte e l’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” rendono omaggio a Raffaello Sanzio a 500 anni dalla sua scomparsa. Si potranno ammirare, a Perugia, tutte le opere legate all’Umbria, oggi conservate nei più importanti musei del mondo.

LAZIO

I Marmi Torlonia. Collezionare Capolavori

Dove? Roma – Musei Capitolini, Villa Caffarelli

Fino al 29 giugno 2021

© museicapitolini.org

La più prestigiosa collezione privata di sculture antiche è in mostra fino a fine giugno ai Musei Capitolini. Più di 90 opere provenienti dalla collezione Torlonia, che costituiscono parte della storia del collezionismo di antichità romane dal XV al XIX secolo. Le sculture esposte comprendono busti, rilievi, statue, sarcofagi, decori, uno dei più grandi esempi di arte antica. Se passerai da Roma, ti consiglio di non perdertela!

Raffaello e la Domus Aurea. L’invenzione delle grottesche

Dove? Roma – Domus Aurea

Dal 12 giugno 2021 al 31 marzo 2022

Tra le migliori mostre del 2021, sempre In occasione della celebrazione dei 500 anni dalla morte di Raffaello Sanzio, all’interno della sala Ottagona della Domus Aurea, si terrà un’esposizione dedicata al tema delle grottesche attraverso apparati interattivi e multimediali.

Il progetto intende narrare l’eccezionale storia della riscoperta della pittura antica sepolta nelle “grotte” dell’originaria Domus Aurea di Nerone. Il linguaggio multimediale si alterna tra videomapping immersivi che ricostruiscono opere di Raffaello, animazioni, scenografie digitali che raccontano aneddoti sugli artisti del ‘500, arte generativa e morphing, archivi e collage digitali di elementi decorativi grotteschi e d’ispirazione surrealista.

ALL ABOUT BANKSY: EXHIBITION 2

Dove? Roma – Chiostro del Bramante

Fino al 9 gennaio 2022

Uno degli artisti più conosciuti ma anche più sconosciuti al mondo, è in mostra, oltre che a Milano, anche al Chiostro del Bramante. 250 opere private composte da fotografie, reportage e video, attraverso un percorso in cui scoprire opere realizzate dal 1999 fino al 2020, con sezioni tematiche sui lavori divenuti icone e sui temi fondamentali dell’artista.

CAMPANIA

Alessandro Mendini, piccole fantasie quotidiane

Dove? Napoli – MADRE

Fino al 07 giugno 2021

Peter Lindbergh. Untold Stories

Dove? Napoli – MADRE

Fino al 20 giugno 2021

In mostra al Madre di Napoli due mostre da non perdere se siete amanti di design e di fotografia.

“Alessandro Mendini: piccole fantasie quotidiane” è la prima mostra in un museo pubblico italiano dopo la sua scomparsa, avvenuta il 18 febbraio 2019, e la prima, nella storia del Madre, dedicata a una delle più importanti figure nel panorama internazionale del design e dell’architettura del secondo dopoguerra. La mostra indaga la multidisciplinarietà del lavoro di Mendini e il legame tra la sua poetica e la cultura artistica d’avanguardia

La mostra su Peter Lindbergh: Untold Stories, celebra l’eredità del grande artista dello scatto in bianco e nero, e indaga l’approccio personale alla fotografia di moda. Esposte un’ampia selezione di lavori ormai celebri, commissionati da riviste come Vogue, Harper’s Bazaar, Interview, Rolling Stone o W Magazine.

Se le migliori mostre del 2021 non ti bastano, ti consiglio di leggere l’articolo sui Musei a cielo aperto da vedere in Italia!

Ora tocca a te, c’è qualche altra mostra che vale la pena vedere e vuoi segnalarmi? 

post a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.